Recensione de “Le Fiabe di Beda il Bardo” di J.K. Rowling

Buongiorno a tutti, cari lettori!
La recensione di oggi è dedicata a “Le Fiabe di Beda il Bardo” di J.K. Rowling, edito da Adriano Salani Editore.

J.K.-Rowling-Le-Fiabe-Di-Beda-Il-BardoTRAMA

Il volume “Le Fiabe di Beda il Bardo” raccoglie storie scritte per giovani maghi e streghe. Sono state popolari favole serali per secoli, perciò “Il Pentolone Salterino” e la “Fonte della Buona Sorte” sono altrettanto familiari a molti studenti di Hogwarts quanto Cenerentola e la Bella Addormentata nel Bosco lo sono ai bambini Babbani (non magici). È un volume lasciato da Albus Silente a Hermione Granger nel settimo e ultimo libro della serie, “Harry Potter e i Doni della Morte”, e rivela indizi cruciali per il compimento della missione di Harry volta alla distruzione degli Horcrux di Lord Voldemort. Questa edizione include le “Fiabe”, tradotte dalle rune originali da Hermione Granger e illustrate dalla stessa Rowling, ma anche i commenti del Professor Albus Silente, su gentile concessione dell’Archivio dei Presidi di Hogwarts. Il volume è pubblicato su iniziativa del Children’s High Level Group (CHLG), istituzione benefica inglese fondata da J. K. Rowling e dalla parlamentare europea Emma Nicholson, allo scopo di migliorare la vita dei bambini disagiati in tutta Europa.

ghirigoro
Se mi seguite da un po’, sapete che ultimamente mi sento nostalgica e l’unica cosa che posso fare per ovviare a questo problema, è gettarmi a capo fitto in tutti quei mondi che ho amato e che mi mancano. Se a febbraio ho letto Gli animali fantastici: dove trovarli, a marzo è stato il turno de Le Fiabe di Beda il Bardo. Se ve lo state chiedendo, questo mio esperimento non è minimamente riuscito: ora mi manca Harry Potter più che mai.

“Le storie di Beda hanno aiutato generazioni di genitori magici a spiegare questa triste verità ai loro figli: la magia crea tanti problemi quanti ne risolve”.

7a1701417275e51ab366c51a257db705Le Fiabe di Beda il Bardo è uno dei pochissimi libri dei maghi conosciuti anche al mondo dei Babbani. In quanto tale, è anche quello dei tre libri scritti dalla Rowling per arricchire e ampliare il mondo di Harry Potter che desideravo avere da più tempo! Non so davvero come abbia fatto ad aspettare così tanto prima di leggerlo, ma, a conti fatti, sono molto felice della mia scelta: ho avuto la possibilità di rientrare in questo universo dalla porta laterale e comprendere per l’ennesima volta la grandezza del creato di questa autrice. Le cinque fiabe contenute in questa raccolta riescono allo stesso tempo a intrattenere, a meravigliare e a insegnare, e il tutto avviene in perfetto stile Rowling.

“Perchè, dunque, una fiaba così macabra è sopravvissuta? A mio modo di vedere Lo Stregone dal Cuore Peloso è rimasta intatta attraverso i secoli perché parla degli abissi più oscuri di tutti i noi. Riguarda una delle più grandi e meno riconosciute tentazioni della magia: la ricerca dell’invulnerabilità.”

Come avevo immaginato, alcune fiabe mi sono piaciute più di altre, come La Fonte della Buona Sorte, Lo Stregone dal cuore Peloso e La storia dei Tre Fratelli, ma in generale ho adorato davvero questo libriccino. I commenti del Professor Silente, quelle pagine da cui sembra fuoriuscire la sua voce rassicurante e saggia, hanno rappresentato il vero tocco in più e mi hanno davvero riportata indietro nel tempo a quando lessi Harry Potter per la prima volta. Credo sinceramente che ogni appassionato di questa saga debba leggere questo libro, quindi, se ancora non l’avete fatto, andate a rimediare! 🙂

stars
SCHEDA

Titolo: Le Fiabe di Beda il Bardo
Autore: J.K. Rowling
Prezzo: Euro 10.00 (cartaceo)
Pagine: 124
Casa Editrice: Salani

harryE voi? L’avete letto?
Cosa ne pensate? Fatemi sapere!
Alla prossima e buone letture, questione di libri

Precedente GENESIS PUBLISHING | "Le fronde del Salice" di Ginevra Alpi Successivo NEWTON COMPTON EDITORI | Nuove uscite!

2
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
QuestioneDiLibriAnna Patrone Recent comment authors

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

più nuovi più vecchi più votati
Anna Patrone
Ospite
Anna Patrone

Assolutamente idem per la voce di Silente..! Non mi aspettavo di trovare sue parole, e quando le ho lette è stato bellissimo, proprio la stessa sensazione..!

QuestioneDiLibri
Ospite

Esatto, nemmeno io! E’ stato bellissimo. <3