LIBRI (E DINTORNI) DALLA A ALLA Z | Book Tag

libri-dalla-a-alla-zBuonasera a tutti!
Sono stata nominata da Racconti dal passato, blog che vi consiglio assolutamente, per fare questo Book Tag!
Ad ogni lettera dell’alfabeto, si deve rispondere con una                                                                                                             domanda.
Procediamo!

ghirigoro

• A ⇨ Un autore con la A maiuscola (quello di cui hai letto più libri):

Gli autori di cui ho letto più libri sono Stephen King e Cassandra Clare, ma questo, molti di voi, probabilmente già lo sapranno!

• B ⇨ Bevo responsabilmente, mentre leggo:

Da tempo, ormai, il tè ai quattro frutti rossi della Twinings accompagna le mie letture.

• C ⇨ Confesso di aver letto:

(Magari a volti di voi piace, ma non è proprio il mio genere. In ogni caso, non voglio assolutamente giudicare chi l’ha letto e apprezzato). Confesso di aver letto la trilogia delle 50 sfumature. No, non fa per me. Nope.

• D ⇨ Dovrei smettere di:

Dovrei smettere di comprare libri nuovi quando de ho già un trilione da leggere. Non succederà mai, ma ok, l’importante è crederci.

• E ⇨ E-reader o cartaceo:

Senza la più minima ombra di dubbio, cartaceo. Anche se, ultimamente, ho rivalutato moltissimo il mio Kobo!

• F ⇨ Fangirl impenitente di:

Sono una fangirl senza speranza, quando si tratta di Harry Potter, Shadowhunters e Hunger Games.

• G ⇨  Genere preferito e che di solito non leggi:

Amo i fantasy, thriller, horror, mistery, young adult e classici. Non leggo molti romanzi rosa, invece. Non mi piacciono i libri troppo smielati.

• H ⇨ Ho atteso a lungo per:

Ho atteso a lungo per l’ultimo capitolo della saga di Shadowhunters.

• I ⇨ In lettura al momento:

Ho appena iniziato a leggere La Gabbia di Marinella Accinelli e Barbara Masini. A breve sarà disponibile la recensione.

• L ⇨ Luogo preferito per leggere:

Adoro leggere sul divano, ma quando sono totalmente presa da un libro potrei benissimo leggere anche dentro al camino.

• M ⇨ Miglior prequel di sempre:

C’è davvero bisogno di chiederlo? La saga de Le Origini di Cassandra Clare.
Aaah, Will.

• N ⇨ Non vorrei mai leggere:

Non vorrei mai leggere gli pseudo libri di quegli attori/calciatori che, per passare il tempo, si improvvisano scrittori.

• O ⇨ Once more (un libro che hai riletto tante volte, ma rileggeresti ancora): 

Le pagine della nostra vita di Nicholas Sparks. So di aver detto precedentemente di non amare particolarmente i romanzi, ma questo libro è una meraviglia.

• P ⇨ Perla nascosta (un libro che non ti aspettavi fosse tanto bello):

Ce ne sono davvero tanti di libri che non mi sarei mai aspettata che mi potessero piacere così tanto. Per esempio, Io sono Vera di Alisse Amehana, La chiave segreta della luna di Eleonora Buompane e I ricordi non si lavano di Aurora Frola. Di tutti e tre è libri è disponibile la recensione, se vi interessa dare loro un’occhiata. Ci tengo, inoltre, a dire che sono tutti libri di autori emergenti.

• Q ⇨ Questioni irrisolti (un libro che non sei riuscita a finire):

So di andare molto contro corrente, ma dico l’intera saga de L’accademia dei vampiri di Richelle Mead. Proprio non mi ha coinvolta.

• R ⇨ Rimpianti letterari (serie interrotte o libri perduti che non potrete finire di leggere): 

Fortunatamente non ho mai perso nessun libro e le uniche serie che ho interrotte le ho interrotte di mia volontà, quindi è tutto a posto.

• S ⇨  Serie iniziate e mai finite:

Come ho detto prima, la saga de L’accademia dei vampiri di Richelle Mead.

• T ⇨ Tre dei tuoi antagonisti preferiti:

Sebastian Morgenstern (Shadowhunters, Cassandra Clare), Lawrence John Wargove (Dieci piccoli indiani, Agatha Christie -spero si possa considerare un antagonista), e Pennywise (It, Stephen King).

• U ⇨ Un appuntamento con: (personaggio di fantasia)

Il mio adorato William Herondale.

• V ⇨ Vorrei non aver letto:

Una piccola libreria a Parigi di Nina George. Pessimo.

• Z ⇨ Zanna avvelenata (quel finale che proprio non vi è mai andato giù):

Il finale di Città del fuoco celeste di Cassandra Clare. Ancora piango.

Tag finito! 🙂
Io nomino:

Lettere d’inchiostro

Devilishly Stylish

Ladra di Libri

Parliamo di Libri

qsl

Precedente Recensione de "I ricordi non si lavano" di Aurora Frola Successivo Recensione de "La gabbia" di Marinella Accinelli e Barbara Masini

2
Lascia una recensione

avatar
1 Comment threads
1 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
QuestioneDiLibriLexla Laura Recent comment authors

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

più nuovi più vecchi più votati
Lexla Laura
Ospite
Lexla Laura

Ciao! Grazie per aver risposto! Abbiamo detto un sacco di cose simili 😀

QuestioneDiLibri
Ospite

Grazie a te per il tag!
E’ vero, abbiamo parecchie cose in comune! 🙂